Risultati e modalità

  • Disintossicante e rilassante
  • Riduce il gonfiore da ritenzione idrica, l'ipotonia dei tessuti, la cellulite edematosa e adiposa
  • Favorisce lo smaltimento dei grassi

 

 

Controindicazioni

  • Gravidanza
  • Lesioni cutanee
  • Varici
  • Flebiti
  • Insufficienze cardiocircolatorie

Il pressomassaggio è sicuramente uno tra i trattamenti più efficaci di sempre... altrimenti non esisterebbe da 40 anni, anche se ha subito una notevole evoluzione e diversi perfezionamenti dei protocolli di lavoro.

Pesantezza a gambe e caviglie e fastidiosi gonfiori possono essere causati da disturbi della circolazione venosa e linfatica. Questi disturbi possono causare dolore muscolare soprattutto in soggetti costretti a stare a lungo in piedi. 

Il pressomassaggio si utilizza soprattutto per il trattamento di gambe, fianchi e della zona addominale, parti maggiormente interessate a problemi di tipo circolatorio venoso/linfatico, in abbinamento, con altri trattamenti.